Nuovi Mercati: processi formativi per l’innovazione e l’internazionalizzazione nei distretti della moda

Nuovi Mercati: processi formativi per l’innovazione e l’internazionalizzazione nei distretti della moda

La finalità del percorso formativo offerto dal Piano Nuovi Mercati: processi formativi per l’innovazione e l’internazionalizzazione nei distretti della moda (AVS/186/12II) e proposto alle aziende della filiera del tessile-abbigliamento, calzature e pelletteria, risiede nella inderogabilità dell’apertura ai mercati esteri per lo sviluppo futuro delle aziende del settore (se non per la loro mera sopravvivenza). Il Piano formativo, a carattere di progetto-pilota, presenta una caratteristica originale: pur essendo un “progetto di filiera”, si connota con un forte legame ai territori. Sono infatti alcuni fra i principali territori dove tradizionalmente si sono sviluppate le produzioni legate al Sistema Moda (Piemonte, Veneto, Toscana, Marche) ad essere protagonisti attraverso il coinvolgimento, in qualità di partner,  di distretti produttivi in grado di apportare la propria esperienza operativa ed il bagaglio della tradizione produttiva regionale. Certamente il processo di internazionalizzazione necessita di innovazione, di competenze tecniche e linguistiche, di assetti organizzativi e uso di canali di comunicazione nuovi, della capacità e volontà di operare in rete. Il Piano Nuovi Mercati, al fine di rispondere in maniera adeguata a tali bisogni, non può che essere il risultato di un progetto complesso, articolato su molti assi formativi, attento e flessibile alle esigenze delle aziende. Il rapporto sintetizza i risultati dell’azione di monitoraggio e della valutazione condotta su imprese e lavoratori beneficiari del Piano settoriale. L’indagine condotta rappresenta un momento riflessivo-valutativo degli impatti delle attività formative svolte all’interno del Piano, sia dal punto di vista dei soggetti fruitori della formazione (lavoratori) che degli imprenditori in termini di giudizio nei confronti della formazione intesa come driver per lo sviluppo delle competenze professionali ma anche come elemento strategico di crescita per l’impresa stessa.

L’indagine è stata commissionata nell’ambito del Piano Fondimpresa Nuovi Mercati: processi formativi per l’innovazione e l’internazionalizzazione nel distretto moda, a valere sull’AVS/186/12II.

 

Scarica il documento
Competenze

, ,

Postato il

ottobre 25, 2016

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi